PRO LOCO MONTELUPONE


Vai ai contenuti

CORRADO PELLINI

IL BORGO > PERSONAGGI



E' uno dei figli migliori di Montelupone, ed anche uno dei più sfortunati, considerato il breve percorso della sua esistenza.

Corrado Pellini nasce a Montelupone il 16 dicembre 1908; si iscrive nel 1923 - 24 alla scuola d'Arte di Macerata, allievo del Prof.Ermilio Lazzaro. Con Lazzaro dipinge all'Immacolata a ai Salesiani di Macerata, a Fiuminata e a Caramanico, in Abruzzo.

Di quegli anni sono datati paesaggi della campagna maceratese in cui è evidente una ricerca di semplicità nella linea e di essenzialità del volume.

Nel 1928 inizia l'Accademia delle Belle Arti di Roma, ma la mancanza di mezzi finanziari non gli permette di frequentare a lungo.

Silenzioso e riservato si chiude nel suo paesino e si mette a dipingere come sente.

Questo è il giudizio del critico Luigi Dania scritto in occasione della della prima mostra, 1933, nel paese natale:

"Questa retrospettiva di Corrado Pellini lodevolmente organizzata dal Comune di Montelupone vuole proporre al pubblico e alla critica il nome di un artista sincero, ancora in attesa di una adeguata valutazione. Umile, contemplativo, isolato, egli ha saputo esternare il suo mondo attraverso graduali evoluzioni in un arco di tempo brevissimo, sofferto, illuminato unicamente dall'amore per l'arte.

Tendendo ad una ricerca intima ha perseguito nella tradizione instaurata da Giulio Gabrielli, Napoleone Parisiani, Francesco Vitalini, i più rappresentativi pittori marchigiani dell'Ottocento ignorati dalla storiografia ufficiale....Nel 1926, in occasione della rassegna romana degli Amatori e Cultori d'Arte, espone nella sala dei giovani marchigiani alcune piccole vedute di Treia, colte con viva partecipazione.

Accanto a lui, tra gli altri, anche Cesare Peruzzi, di cui frequenta lo studio".

"Pellini è solo - prosegue Dania - in una provincia difficile, ma non perde il suo raccolto lirismo".


Muore il 18 marzo 1934 lasciando un patrimonio artistico di oltre trecento opere.






HOME PAGE | CHI SIAMO | DOVE SIAMO | CONTATTI | NEW | MANIFESTAZIONI | NOTE LEGALI | ARCHIVIO | IL BORGO | COPYRIGHT | Mappa del sito


Torna ai contenuti | Torna al menu